PADIS

Pubblicazioni Aperte DIgitali Sapienza > Fisiopatologia cardiocircolatoria, anestesiologia e chirurgia generale > TECNOLOGIE AVANZATE IN CHIRURGIA >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10805/1430

Title: L’AGOASPIRATO DELLA TIROIDE IN CASO DI TIREOPATIA UNI O PLURINODULARE CON FORMAZIONE MAGGIORE O UGUALE A 3 CM
Authors: VENDETTUOLI, DOMENICO
Keywords: FNA
THYROID
NODULE
Issue Date: 2012
Abstract: La patologia nodulare tiroidea è estremamente comune ed il suo riscontro è aumentato negli ultimi anni. Attualmente il 4% della popolazione presenta noduli tiroidei clinicamente palpabili. Dalla revisione della letteratura internazionale si evince che la frequenza della patologia nodulare tiroidea cresce con l’avanzare dell’età con percentuali che si avvicinano al 50% in pazienti con età superiore ai 50 anni e ciò è confermato anche dagli studi autoptici(1,2,3,4,5). L’incidenza del tumore della tiroide è in generale bassa ma il suo riscontro è in aumento( 8,7 x 100000 nel 2002) (4). Parallelamente cresce anche il riscontro di lesioni neoplastiche centimetriche. L’utilizzo routinario dell’ecografia ad alta risoluzione in programmi di screening ha permesso di evidenziare anche quella quota di lesioni nodulari tiroidee non palpabili ed asintomatiche (1,2,6,9). Si può affermare che il diametro del nodulo da solo non è un indicatore indipendente di natura(10) ma il reperto di microcalcificazioni, ipoecogenicità, margini irregolari, predominanza della struttura solida, vascolarizzazione intranodale, avvalora il sospetto diagnostico di neoplasia tiroidea (19,22,26,30). Il gold standard per una corretta diagnosi è l’FNA ecoguidato che permettere di definire la cellularità di quei noduli che ecograficamente hanno caratteri di sospetto e che quindi ne indichino l’esecuzione. L’agoaspirato eco guidato è una metodica diagnostica efficiente ed attendibile che detiene una sensibilità diagnostica comprese tra l’89% e 98% e una specificità del 92%(11,13,18,21,28). L’utilizzo routinario dell’FNA permette una corretta diagnosi di natura delle lesioni nodulari tiroidee e ha ridotto la percentuale di interventi chirurgici privi di indicazione. Alcuni Autori (Pinchot, Meko and Norton, Carillo, McCoy) hanno evidenziato una limitazione dell’accuratezza diagnostica dell’agoaspirato nel caso di lesioni di diametro uguale o maggiore ai 3 cm, con percentuali di falsi negativi compresa tra il 13% e il 17% (12,13,15). Tale limitazione ha indotto gli stessi a definire il diametro nodulare uguale o maggiore a 4 cm come fattore indipendente nell’indicazione all’intervento di tiroidectomia (McCoy, Pinchot). D’altro canto Porterfield, Aschcraft and Van Herle and Grant hanno dimostrato una estrema accuratezza nella valutazione citologica delle lesioni nodulari di diametro maggiore o uguale a 3 cm non consigliando una resezione ai fini diagnostici (32,33,34). Considerando che il riscontro di patologia uni o plurinodulare con formazione maggiore di 4 o più cm rappresenta per la nostra scuola una indicazione assoluta alla tiroidectomia, abbiamo condotto uno studio retrospettivo nel quale sono stati inclusi i pazienti sottoposti ad FNA della lesione maggiore (diametro di 3 o più cm), il cui referto citologico aveva deposto per la benignità (THY2) e successivamente ad intervento chirurgico di tiroidectomia. Abbiamo quindi correlato la diagnosi citologica con la diagnosi istologica definitiva allo scopo di valutare l’incidenza dei falsi negativi nella nostra casistica.
URI: http://hdl.handle.net/10805/1430
Research interests: medico ghirurgo specialista in chirurgia generale; alta formazione patologia tiroidea; diagnostica ecografica ed agoaspirato ecoguidato; chirurgia tiroidea; follow-up tireopatie benigne e maligne.
Personal skills keywords: thyroid
fna
surgery thyroid
Appears in PhD:TECNOLOGIE AVANZATE IN CHIRURGIA

Files in This Item:

File Description SizeFormat
tesi.docxVALUTAZIONE DELL'AGOASPIRATO ECOGUIDA TO IN CASO DI FORMAZIONE NODULARE MAGGIORE O UGUALE A 3 CM45.2 kBMicrosoft Word XML

File del Curriculum Vitae:

CurriculumVitae.12 sito.doc 60 kBMicrosoft Word


This item is protected by original copyright

Recommend this item

Items in PADIS are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.

 

Valid XHTML 1.0! DSpace Software Copyright © 2002-2010  Duraspace - Feedback Sviluppo e manutenzione a cura del CINECA