PADIS

Pubblicazioni Aperte DIgitali Sapienza > Storia dell'arte e dello spettacolo > STRUMENTI E METODI PER LA STORIA DELL'ARTE >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10805/2136

Title: Paolo Falconieri (1634-1704) intenditore, collezionista e intermediario
Authors: FRASCARELLI, DALMA
Tutor: Aurigemma, Maria Giulia
Keywords: collezionismo
Issue Date: 11-Jun-2013
Abstract: Attraverso numerosi documenti inediti e la lettura critica di fonti storiche e testi letterari, il volume ricostruisce gli interessi culturali e artistici di Paolo Falconieri (1634-1704), un poliedrico intellettuale romano che contribuì notevolmente con le sue scelte e valutazioni alla creazione delle collezioni di Leopoldo de’ Medici e Cosimo III. Galileiano convinto, membro dell’Accademia del Cimento, dei circoli di Cristina di Svezia e poi dell’Arcadia, egli si dedicò all’incremento delle raccolte familiari, acquisendo dipinti e libri che si sono rilevati intimamente connessi ai suoi orientamenti ideologici, alla luce di un’indagine complessiva sull’ambiente scientifico e letterario frequentato tra Roma e Firenze. Oltre ad offrire rilevanti novità che riguardano singole opere e artisti, come Andrea Sacchi, Poussin, Raffaello, Guercino, Bernini, Michelangelo, Guido Reni, i Carracci, Salvator Rosa, il volume fa emergere un vasto contesto che comprende scienziati e letterati, collezionisti e mercanti attivi nella capitale del Granducato e nella città capitolina. Nuove conoscenze vengono proposte su importanti pinacoteche, come quella romana dei Ludovisi e quella fiorentina di Giovan Carlo de’ Medici. Lo studio della biblioteca e della quadreria di Paolo Falconieri aiuta a mettere a fuoco la figura di uno di quegli intellettuali che, praticando i diversi campi del sapere, contribuirono ad aprire la strada all’età dei Lumi e, con essa, alla modernità.
URI: http://hdl.handle.net/10805/2136
Appears in PhD:STRUMENTI E METODI PER LA STORIA DELL'ARTE

Files in This Item:

File Description SizeFormat
tesi_frascarelli.pdftesi1.21 MBAdobe PDF


This item is protected by original copyright

Recommend this item

Items in PADIS are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.

 

Valid XHTML 1.0! DSpace Software Copyright © 2002-2010  Duraspace - Feedback Sviluppo e manutenzione a cura del CINECA