PADIS

Pubblicazioni Aperte DIgitali Sapienza > COMUNICAZIONE E RICERCA SOCIALE > LINGUAGGI POLITICI E COMUNICAZIONE >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10805/2475

Title: Il bene comune tra scienza e senso comune. Linguaggi, concezioni ed esperienze
Authors: BELOTTI, FRANCESCA
Tutor: Agnoli, Maria Stella
Marsocci, Paola
Morcellini, Mario
Keywords: bene comune
referendum 2011
buen vivir
Issue Date: 28-May-2014
Abstract: Il lavoro di tesi dottorale consiste in un'indagine teorica ed empirica volta ad offrire una definizione di "bene comune" che integri i costrutti teorici delle discipline che studiano la nozione da un punto di vista specialistico (Diritto, Economia, Scienze sociali e politiche) con le concezioni di senzo comune elaborate dagli attori sociali (cittadini romani) in occasione del referendum per l'"Acqua Bene Comune", tenutosi in Italia nel giugno del 2011. L'obiettivo principale cui questo lavoro mira è controllare empiricamente se e in che misura la partecipazione al referendum fosse associata ad un'idea di "bene comune", e se e quali aspetti della definizione tecnico-scientifica (elaborata a segueti di un'attenta ricognizione teorica sulla letteratura giuridica, economica, sociologica e politologica) fossero presenti nelle concezioni di senso comune rilevate.
URI: http://hdl.handle.net/10805/2475
Appears in PhD:LINGUAGGI POLITICI E COMUNICAZIONE

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Francesca Belotti - Il bene comune tra scienza e senso comune.pdfTesi di Dottorato in Linguaggi Politici e Comunicazione - XXVI Ciclo3.31 MBAdobe PDF


This item is protected by original copyright

Recommend this item

Items in PADIS are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.

 

Valid XHTML 1.0! DSpace Software Copyright © 2002-2010  Duraspace - Feedback Sviluppo e manutenzione a cura del CINECA